Descrizione Progetto

VALVOLE SPECIALI IN OTTONE

Valvole per applicazioni speciali

Valvole speciali in ottone, disponibili nei seguenti modelli:

Inclinata: 418 Disponibile anche nella versione con ritegno a molla incorporato 419 (La molla posta al suo interno impedisce il ritorno del flusso).
All’interno del corpo, l’area di passaggio del fluido viene regolata attraverso lo spostamento di un otturatore rispetto alla sede. Vengono azionate tramite un volantino posto sull’asta. Consigliate per impianti ad acqua, gas e aria.

Temperatura massima di esercizio: 80°C
Filettatura EN – ISO 228/1

Rubinetto porta manometro, con flangia: 424
Rubinetto porta-manometro M/F con premistoppa, foro di spurgo, maniglia in termoplastica.

Connessioni: filettature UNI EN ISO 228-1.
Fluidi ammessi: liquidi non pericolosi.
Temperatura massima di esercizio 90° C

Valvola di sicurezza a scarico convogliato, a squadra.
Disponibile nelle versione a sede metallica: 506 sede gomma: 506TG
Valvole limitatrici di pressione a squadra F/F in ottone con scarico convogliato, tarabili da 0 a 10/16 bar. Filettature UNI EN ISO 228-1. Fluidi ammessi gas, vapori e liquidi non pericolosi.

limitatrice di pressione a scarico libero diritta: 570
Con filetto maschio, in ottone, tarabile da 0 a 16 bar

Filettature: UNI EN ISO 228-1.
Fluidi ammessi gas, vapori e liquidi non pericolosi
Temperatura di esercizio:
Otturatore metallo: da -10 a + 200° C
Otturatore gomma: da -10 a + 70° C

Giunto di dilatazione: 600

Attacchi filettati ISO 228/1
Pressione massima di esercizio 10 bar, PN10
Temperatura di utilizzo: Da -10° C a + 120 ° C

Valvola di sfiato tipo “Roma” disponibile con rubinetto di manovra: 606 Senza rubinetto di manovra: 606SRM
Valvola automatica a singolo galleggiante, utilizzata per l’evacuazione e lo scarico di grandi quantità di aria dalle tubazioni per il trasporto di acqua. Il dispositivo di intercettazione integrato è provvisto di tenuta a maschio a due posizioni a 90°

Pressioni:
Massima ammissibile (PN) 16 bar
Massima di tenuta 0,5 bar (Grado A sec. EN 12266 – 1)
Campo di impiego: funzione evacuazione aria da 0,5 bar a 16 bar (variazione ± 10% valore max.rilevato)

Temperature:
Massima ammissibile di esercizio (TS) 0°C (escluso gelo) ÷ + 60°C
Minima di stoccaggio su impianto – 20°C (con fluido vano sfiato scaricato)